Calcio
(Shutterstock.com)

Gli assessori Costantini e Del Conte: “Dare ulteriori spazi di aggregazione al paese”

Si avviano al completamento i lavori di ristrutturazione e ampliamento della palazzina principale nel centro sportivo comunale per il calcio di Porto Fuori. I lavori, iniziati nel 2023 e dal valore di 272 mila euro, hanno riguardato la modifica della disposizione degli ambienti interni (ampliando e razionalizzando la cucina), la realizzazione di una dispensa e di laboratori a servizio della cucina, la realizzazione di un antibagno per il wc interno e la modifica delle aperture verso l’esterno utilizzando i vani finestra esistenti. Sono stati inoltre realizzati un bar, due servizi igienici per i fruitori delle attività dell’impianto e un ripostiglio. Una delibera approvata dalla giunta nei giorni scorsi prevede il completamento di questi lavori con la realizzazione delle opere impiantistiche, che inizieranno entro la primavera.

“Si tratta di un intervento – dichiarano gli assessori allo Sport Giacomo Costantini e ai Lavori pubblici Federica Del Conte – molto sentito tra i residenti di Porto Fuori. Grazie a questa opera di ampliamento e alla ridistribuzione degli spazi sarà possibile avere un bar gestibile per le numerose iniziative del centro sportivo, una cucina adeguata sia a servizio del centro che per le attività di aggregazione. Inoltre si potrà dare continuità alle attività presenti, creando e rimodulando spazi necessari alla gestione delle attività sportive, ma anche per dare ulteriori spazi di aggregazione al paese”.

Le discipline sportive attualmente presenti nella Polisportiva di Porto Fuori sono: calcio, pallavolo, podismo, ciclismo, pesca e boxe, ma negli anni il centro ha assunto anche un importante ruolo socio aggregativo. Nel tempo sono state fatte alcune modifiche nell’area realizzando alcuni campi da allenamento e da gioco per il calcio; modificando la piastra polivalente portandola a campo da calcetto e tennis, in sintetico; realizzando un muretto per allenarsi a tennis e un canestro; completando una pista perimetrale per corsa ed esercizi aerobici; realizzando spogliatoi nuovi per il calcio; e predisponendo installazioni e quanto necessario alle attività di aggregazione per il paese di Porto Fuori.