Michele de Pascale all'arrivo della Life Support presso la banchina Fabbrica Vecchia di Marina di Ravenna
Michele de Pascale all'arrivo della Life Support (foto da Facebook)

“Evidente la distanza fra l’umanità della nostra comunità e la scelta del Governo Meloni”

Questa mattina alla banchina Fabbrica Vecchia di Marina di Ravenna è arrivata l’ONG Life Support di Emergency con a bordo 202 migranti.
La Provincia di Ravenna ospiterà 17 migranti, gli altri saranno invece suddivisi tra le altre province dell’Emilia Romagna.
“Continua ad essere evidente a tutti la distanza fra l’umanità e l’organizzazione della nostra comunità con la scelta del Governo Meloni di continuare ad indirizzare le navi impegnate nei salvataggi nei porti del nord Italia con il solo disumano fine di ostacolare la loro attività di salvataggio” commenta il sindaco di Ravenna, Michele de Pascale.
“Desidero esprimere profonda gratitudine – continua il primo cittadino – a tutti coloro che stanno contribuendo con impegno e dedizione a garantire un’accoglienza efficace e, soprattutto, umana.
Grazie a tutte le istituzioni coinvolte, alle forze dell’ordine, agli operatori socio sanitari, alla Croce Rossa Italiana e a tutte organizzazioni di volontariato” conclude de Pascale.