Una persona ha tentato di incendiare il distributore Coil in via Candiano

L’uomo è stato fermato da alcune persone e dalle Forze dell’Ordine

Tragedia sfiorata nella mattinata di oggi, martedì 16 aprile, al distributore di benzina Coil, in zona Ippodromo, all’angolo tra piazza Caduti sul Lavoro e via Tommaso Gulli, dove un uomo, per cause ancora da chiarire e al vaglio delle Forze dell’Ordine, ha tentato di dar fuoco a una pompa di benzina.

Secondo una prima ricostruzione, avrebbe aperto una pompa facendo fuoriuscire benzina con l’intenzione di appiccare l’incendio. Fortunatamente il distributore era aperto e un dipendente è subito intervenuto, aiutato da altre persone, evitando il peggio.

Sul posto poi sono subito sopraggiunti Carabinieri, Polizia di Stato e Polizia Locale, oltre ovviamente ai Vigili del Fuoco e, in via precauzionale, i sanitari del 118. I militari hanno fermato l’uomo che è stato portato in caserma.

“In merito all’avvenimento alla pompa di benzina in zona Darsena – scrive il sindaco Michele de Pascale su Facebook -, voglio esprimere un sincero ringraziamento per l’intervento tempestivo ai Carabineri, ai Vigili del Fuoco, che hanno subito messo in sicurezza l’impianto, e alla Polizia Locale, che ha assicurato la gestione della viabilità, evitando conseguenze drammatiche. Un grazie anche ai cittadini che, accorgendosi di quanto stava accadendo, hanno dato l’allarme alle forze dell’ordine”.