Chiesa San Francesco
(Denis Vostrikov / Shutterstock.com)

Sono 22 gli esercenti dove si può firmare. Il comitato: “Un’adesione importante ed oltre le aspettative, che abbraccia tutto il centro storico e altre aree della città, a dimostrazione dell’interesse e dell’attenzione sul tema”

In meno di un mese, sono già oltre 1.000 le firme raccolte per chiedere all’Ordine dei Frati Minori Conventuali di non abbandonare San Francesco di Faenza. Si sta registrando una grande solidarietà cittadina e tutta la città si sta rendendo conto della grave perdita, oltre che religiosa, anche sociale e urbana che avverrebbe con l’abbandono dei frati di San Francesco. Infatti, essi fanno parte dell’identità collettiva manfreda, essendo presenti da oltre 800 anni.

Presso questi esercenti è possibile firmare negli ordinari orari di apertura:

  • Bottega della Pasta Fresca corso Garibaldi 32/B Faenza.
  • Insieme per crescere _ Onlus (Ex Moda Bettoli) corso Garibaldi 39/A Faenza.
  • Biondi Fabrizio _ Agenzia Immobiliare Via Marini 2 Faenza.
  • Lavanderia Speedy Gonzales via Nuova 51 Faenza.
  • Tabaccheria del Ponte corso Europa 2 Faenza.
  • Alessandro Borchi Occhiali Corso Mazzini 41, Faenza.
  • Oreficeria Donati Corso Garibaldi 36/A, Faenza.
  • Beauty Lab Via Minardi 25, Faenza.
  • Macelleria Faentina Piazza del Popolo 10, Faenza.
  • Panificio Servadei Davide & Devis Corso Garibaldi 22, Faenza.
  • Tabaccheria S.M. Corso Garibaldi 44A, Faenza.
  • Dolci Tentazioni Corso Garibaldi 51, Faenza.
  • Panificio Caranti Via Tomba 6, Faenza.
  • Frutta e Verdura Carlo e Tiziana Via Borsieri 8A, Faenza.
  • Gioielleria Benini Piazza della Libertà 20A, Faenza.
  • Parafarmacia Salute e Natura Corso Matteotti 79, Faenza.
  • Tipografia Faentina Via Castellani 25, Faenza.
  • Fanti Elettrodomestici Unieuro City Corso Saffi 14, Faenza.
  • Panificio Concettini Via XX Settembre 43, Faenza.
  • Parrucchiera Unisex Paola Arte Nuova Via Gallo Marcucci 9A, Faenza.
  • Non solo Frutta Via Ravegnana 43, Faenza.
  • Mercerie Mago di Oz Via Ravegnana 56, Faenza.

Il gruppo di cittadini e parrocchiani prosegue, contestualmente le sue attività.

Nella serata di venerdì 19 aprile verranno raccolte le firme, in occasione della Conferenza storica “Dal Medioevo al Fast Fashion” al Rione Rosso. Inoltre, nelle mattine di sabato 20 e sabato 27 aprile il gruppo sarà in Piazza della Libertà a Faenza con la possibilità di firmare. La raccolta firme si è estesa, in modo spontaneo, anche a Modigliana e Bagnacavallo, rendendo evidente il forte interesse che registra la presenza dei frati a San Francesco di Faenza per tutto il territorio diocesano. Inoltre, sempre in modo spontaneo, è iniziata tra i fedeli, nell’altra parrocchia francescana di Faenza, la raccolta firme in forma autonoma ed indipendente. Per adesioni, contatti e domande, email: sineglossa1223@gmail.com canale WhatsApp “San Francesco Faenza”: https://whatsapp.com/channel/0029VaYEmlbBqbr90sVZlR2a