Palazzo Merlato in piazza del Popolo a Ravenna
Palazzo Merlato in piazza del Popolo a Ravenna (foto di repertorio)

Fino a inizio maggio l’indagine conoscitiva per scoprire l’esperienza degli utenti nella fruizione dei servizi digitali erogati dal Comune di Ravenna

Fino a venerdì 3 maggio, è possibile partecipare a “Digitale in Comune”, indagine conoscitiva per sondare l’esperienza dei cittadini nella fruizione dei servizi digitali erogati dal Comune di Ravenna. Per prendere parte all’iniziativa, è necessario compilare un breve questionario, disponibile visitando il seguente link del sito web panel.forumpa.it/limesurvey/index.php/351773?lang=it.

Scopo del progetto è conoscere la frequenza e le modalità di accesso; quali servizi sono maggiormente utilizzati; il livello di soddisfazione degli utenti; i punti di forza e i limiti dei servizi offerti; e le proposte di miglioramento fornite dagli utenti stessi, in modo da arrivare a progettare insieme servizi e politiche di innovazione che rispondano a esigenze concrete e realmente sentite dai cittadini.

Si tratta, quindi, di un momento di ascolto e di condivisione volto a migliorare l’efficacia e l’efficienza dei servizi del Comune bizantino, dato che, la digitalizzazione degli enti pubblici e l’erogazione di servizi digitali a misura di utente, oggigiorno, rivestono sempre maggiore importanza, anche alla luce delle misure previste dal Pnrr, aventi lo scopo di incentivare e di supportare la transizione al digitale di Comuni e di pubbliche amministrazioni locali.

Per realizzare il questionario, il Comune di Ravenna si è avvalso della collaborazione di “Fpa”, “ForumPa”, e della partecipazione a “ICity club”, osservatorio della trasformazione digitale urbana di “Foa”, community delle città digitali e innovatrici, ormai giunta alla terza edizione e, quest’anno, impegnata a riflettere sulla fase di attuazione delle misure per la digitalizzazione degli enti pubblici prevista dal Pnrr.