Carabinieri
Carabinieri (foto di repertorio)

L’uomo si trova ai domiciliari

Un professore di un istituto superiore di Ravenna è stato arrestato, e si trova ai domiciliari, con l’accusa di avere abusato di una studentessa minorenne che frequenta la stessa scuola.

A darne notizia la stampa locale e nazionale in cui si legge come nell’interrogatorio di garanzia l’insegnante abbia ricondotto l’accaduto a fraintendimenti chiedendo una misura meno afflittiva. L’istituto, ignaro di tutto fino alla notifica dei domiciliari, ha offerto la propria collaborazione agli inquirenti per fare luce su ogni aspetto.