Giovanni Monti (Da X)

Figura più che nota per la sua esperienza di dirigente cooperativo in Romagna, a livello regionale e nazionale

L’assemblea dei soci del Circolo Cooperatori APS di sabato scorso, oltre ad approvare il Bilancio 2023, ha preso atto delle dimissioni irrevocabili da consigliere e presidente del Circolo di Giancarlo Ciani, per ragioni personali e organizzative che non gli consentono più il giusto e necessario impegno in quel ruolo nella associazione.

L’assemblea unanime ha dunque proceduto come da Statuto (art. 9) alla sua sostituzione come consigliere nella persona di Giovanni Monti, più che noto per la sua esperienza di dirigente cooperativo in Romagna, a livello regionale e nazionale. Subito dopo il Consiglio Direttivo lo ha nominato, sempre a voto unanime, nuovo presidente. Invariata la rimanente composizione del Consiglio.

Diversi interventi, condivisi dai presenti, hanno ringraziato il presidente uscente per il lavoro svolto per oltre un quinquennio e apprezzato la disponibilità di Monti ad assumere l’incarico, con l’augurio di buon lavoro e disponibilità ad una piena collaborazione.