(Shutterstock.com)

Dall’inizio delle barriere frangiflutti al confine con Lido Adriano – zona campeggi

È stata emessa oggi, venerdì 24 maggio, dal Comune di Ravenna un’ordinanza di divieto TEMPORANEO di balneazione a Punta Marina (dall’inizio delle barriere frangiflutti al confine con Lido Adriano – zona campeggi). 

Il provvedimento si è reso necessario sulla base dei contenuti di una nota prodotta oggi dall’Unità operativa igiene e sanità pubblica del Dipartimento di sanità pubblica dell’Ausl Romagna, in quanto dagli esiti delle analisi microbiologiche del campione di acque marine prelevate in tale punto di monitoraggio è emersa una concentrazione superiore ai valori limite del parametro Escherichia coli. 

Il superamento si prevede di breve durata. Il divieto sarà revocato, e ne verrà data tempestiva comunicazione, non appena sarà emesso un nuovo rapporto di prova da parte di Arpae che attesti il rientro del valore del parametro nei limiti previsti dalla legge.