Partito da Firenze taglia il traguardo in piazza del Popolo a Faenza dopo 7 ore e 10 minuti

Federico Furiani (pettorale 2994) della TX Fitness ha trionfato al 49° Passatore tagliando il traguardo in 7h 10’ 57’’ precedendo Massimo Giacopuzzi (US Dolomitica) di 7’22’’ e David Colgan (Atletica Castenaso Celtic Druid) giunto al traguardo con 15’27’’ dalla vetta. La Cento è partita da Piazza del Duomo a Firenze alle ore 15. L’edizione 2024 del ‘Passatore’ ha salutato “re” Giorgio Calcaterra in qualità di direttore di gara. Armato di ‘cappellaccio’ del Passatore e di megafono a bordo della storica jeep alla testa della corsa, “re” Giorgio ha preso il testimone del compianto Pietro “Pirì” Crementi, storico direttore di gara della Firenze-Faenza e tra i membri fondatori dell’ultramaratona più bella del mondo. L’atleta romano ha scaldato i cuori dei tantissimi appassionati appostatisi lungo il percorso, mai così numerosi negli ultimi anni.