Riunione delle Cabine di Coordinamento insediate in tutte le Prefetture, collegate in videoconferenza con la Prefettura di Roma a cui hanno partecipato il Presidente del Consiglio dei Ministri Giorgia Meloni e i Ministri Matteo Piantedosi e Raffaele Fitto
Riunione di insediamento di tutte le cabine di coordinamento PNRR

Alla presenza del Premier Giorgia Meloni, dei Ministri Piantedosi e Fitto

Riunione stamattina delle Cabine di Coordinamento insediate in tutte le Prefetture, collegate in videoconferenza con la Prefettura di Roma a cui hanno partecipato il Presidente del Consiglio dei Ministri Giorgia Meloni e i Ministri Matteo Piantedosi e Raffaele Fitto.

Anche la Prefettura di Ravenna con il Prefetto Castrese De Rosa, il Presidente della Provincia e Sindaco di Ravenna Michele De Pascale e tutti i componenti della Cabina di Coordinamento si è video-collegata con la Prefettura di Roma.

Nel corso dell’incontro sono state definite dal Presidente del Consiglio e dai Ministri intervenuti le linee programmatiche e le direttrici di azione che dovranno essere perseguite dalle Cabine di Regia.

Tali indicazioni e strategie, che saranno successivamente formalizzate in specifiche Linee Guida, hanno lo scopo di rendere maggiormente efficace il monitoraggio territoriale degli interventi del PNRR, favorendo così le sinergie fra le diverse amministrazioni e livelli istituzionali coinvolti per migliorare l’attività di supporto in favore degli Enti territoriali.

L’obiettivo è di far sì che le Cabine di Coordinamento divengano luogo di confronto per portare all’attenzione della Struttura di Missione PNRR, costituita presso la Presidenza del Consiglio, le criticità e i problemi riscontrati in sede di esecuzione degli interventi, in modo da individuare le migliori soluzioni per accelerare i processi di attuazione dei progetti, mettendo in rete gli Enti coinvolti e favorendo le migliori prassi per rafforzare la competitività del nostro Paese.

In data 24 maggio u.s., presso la Prefettura di Ravenna è stata formalmente costituita dal Prefetto di Ravenna la Cabina di Coordinamento Provinciale, che vede la partecipazione dei rappresentanti della Provincia, Regione Emilia Romagna, Ragioneria Generale dello Stato e dei delegati dei vari Comuni titolari di interventi PNRR.

L’ambito in cui si svolgerà l’attività di monitoraggio sarà relativo ai programmi e agli interventi previsti dal PNRR, da attuare in ambito provinciale e attinenti a tutte le Amministrazioni Centrali dello Stato titolari di progetti finanziati dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Il Tavolo di Coordinamento, appena insediato, si riunirà nei prossimi giorni non appena saranno diramate le Linee Guida nazionale.