Due giornate di appuntamenti il 19 e 20 giugno dedicate all’asso dei cieli

La città di Lugo e il museo «Francesco Baracca», in occasione del 106esimo anniversario della morte di Francesco Baracca, propongono «Volate a Lugo!», un programma di celebrazioni e appuntamenti che si articola in due giornate, mercoledì 19 e giovedì 20 giugno.

Il cavaliere dei cieli muore il 19 giugno del 1918 a Nervesa. Il suo aereo viene abbattuto durante la Battaglia del Solstizio. Baracca ha trent’anni esatti. Il ricordo della sua scomparsa prematura è diventato negli anni non solo un doveroso appuntamento istituzionale, ma anche un sentito e commosso omaggio della città al suo illustre concittadino, pioniere del volo e asso degli assi.

Si parte mercoledì 19 giugno alle 17 nella Sala Baracca della Rocca, prima sede storica del museo dedicato all’aviatore, con la presentazione del libro Silvio Scaroni. L’asso che divenne Generale, di e con Paolo Varriale; autore caro a Lugo e al museo, tra i più importanti biografi di Baracca, in questa recente pubblicazione a cura dell’Aeronautica Militare ci parla del secondo asso dell’aviazione italiana. A seguire, alle 18, ci si sposta al Museo Baracca per una visita guidata speciale condotta dallo stesso Varriale.

Alle 19, con ritrovo al monumento di Domenico Rambelli in piazza Baracca, partirà un corteo di moto e deposizione delle corone d’alloro, a cura del Motoclub Baracca Lugo; il corteo si sposterà dalla piazza al museo, per poi proseguire fino al cimitero monumentale, dove si trova la tomba della famiglia Baracca.

Infine, alle 21 si torna in piazza Baracca con il concerto della Banda musicale della Città di Imola, orchestra composta da circa sessanta elementi, che per l’occasione propone un programma specifico che spazia dalle musiche di Rossini a inni e canzoni della Grande guerra come «La leggenda del Piave», senza disdegnare incursioni nella grande musica cinematografica di Morricone. Il concerto è realizzato in collaborazione con la sezione lughese dell’Associazione Arma Aeronautica.

Per tutta la giornata di mercoledì 19 giugno, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, l’ingresso al museo Baracca sarà gratuito.

La giornata di giovedì 20 giugno prevede un’importante cerimonia di deposizione di una corona d’alloro al monumento dedicato a Francesco Baracca alla presenza capo di Stato maggiore dell’Aeronautica militare, generale Luca Goretti, e della sindaca di Lugo Elena Zannoni. A seguire, visita al museo Baracca e deposizione di un mazzo di fiori sulla tomba di Francesco Baracca al cimitero monumentale di Lugo.

Il programma è realizzato dal Comune di Lugo in collaborazione con l’aeroclub «Francesco Baracca». Per ulteriori informazioni, scrivere a museobaracca@comune.lugo.ra.it, oppure chiamare lo 0545 299105.