La vicesindaca sarà Lorenza Pirazzoli; assessori Valentina Modena, Carlo Sante Venturi e Mara Savioli

Il sindaco di Fusignano Nicola Pondi ha nominato la nuova giunta comunale. Sono tre le conferme dalla giunta uscente (la vicesindaca Lorenza Pirazzoli e gli assessori Carlo Sante Venturi e Valentina Modena), mentre è nuovo il nome di Mara Savioli, già consigliera comunale e in Unione.

Lorenza Pirazzoli è confermata vicesindaca e avrà le deleghe a Politiche educative, Cultura, Pari opportunità, Politiche per l’integrazione, Adolescenza e politiche giovanili. Di 44 anni, è Mamma di Ettore, Paride, Zeno e Olimpia, è giornalista ed è interessata di musica, arte, storia, pedagogia e multiculturalismo.

Carlo Sante Venturi è stato nominato assessore anziano e avrà le deleghe a Sviluppo economico, commercio e attività produttive, Eventi e valorizzazione del centro storico, Sport e tempo libero, Associazionismo e volontariato, Turismo, Società partecipate. Carlo ha 50 anni, è Cavaliere dell’ordine al merito della Repubblica italiana, si occupa di pubblicità nel mondo della comunicazione.

Valentina Modena sono affidate l’Agenda digitale, innovazione e smart city, Polizia locale, Viabilità e mobilità sostenibile, Legalità e sicurezza, Protezione civile. Valentina, 42 anni, è impegnata nel volontariato locale e nella Protezione civile; è dipendente di un’azienda imolese che si occupa di impianti elettrici e automazione.

L’assessora Mara Savioli avrà Politiche sociali e sanitarie, Politiche abitative, Servizi demografici, Partecipazione e comunicazione e Decentramento; ha 33 anni ed è laureata in Economia; lavora presso un’azienda alimentare di Conselice.

Il sindaco Nicola Pondi ha tenuto per sé le deleghe a Patrimonio e lavori pubblici, Rigenerazione urbana, pianificazione territoriale ed edilizia, Ambiente, energia e sviluppo sostenibile, Organizzazione del personale, Bilancio, Affari generali e semplificazione.