Volti nuovi e due riconferme: Anna Grazia Bagnoli (vice sindaca) e Mirco Frega

Eletta con il 75,17% dei voti, questa mattina la sindaca Valentina Palli ha nominato i componenti della nuova giunta comunale di Russi, con rinnovamento rispetto al passato ma anche con due significative riconferme, Bagnoli e Frega.

La squadra di governo che affiancherà Palli nei prossimi cinque anni di mandato è composta da cinque assessori, a ognuno dei quali si affideranno le seguenti materie delegate:

Grazia Bagnoli – vice sindaca con deleghe alla cultura e scuola (vice sindaco uscente).

Mirco Frega – sport, politiche giovanili, innovazione tecnologica e semplificazione, informazione e comunicazione, rapporti con società partecipate; bilancio e tributi (già assessore precedente legislatura).

Gianluca Zannoni – associazionismo, servizi demografici, gemellaggio e politiche internazionali, decentramento, commercio, attività produttive, turismo e promozione territorio – classe 1979, commerciante storico della frazione di Godo, già capogruppo del gruppo di opposizione Cambia Ross.

Filippo Plazzi – urbanistica, edilizia privata, agricoltura, protezione civile, ambiente, trasporti e mobilità, polizia municipale – classe 1994, avvocato, già capogruppo del gruppo Insieme per Russi e presidente della commissione urbanistica.

Eleonora Mazzoni – politiche sociali e sanità, pari opportunità – classe 1981, impegnata nel sociale, dipendente del patronato, da sempre impegnata nelle tematiche del welfare.

La sindaca trattiene per sé le deleghe riguardanti i lavori pubblici e il personale.

“Da oggi”, spiega Palli, “siamo in grado di cominciare a lavorare concretamente per Russi. Ringrazio i neo assessori per la disponibilità ad entrare in giunta, sono persone motivate, competenti, in grado di portare un impegno di qualità che ci permetterà di lavorare al meglio. Mettiamo a disposizione della comunità russiana le nostre migliori risorse, nella speranza di essere all’altezza del consenso che abbiamo ricevuto.”