Gli ambienti saranno inoltre insonorizzati e dotati di nuovi arredi e infissi

Sono iniziati i lavori per la realizzazione di un nuovo impianto di raffrescamento a servizio della sala mensa della scuola primaria e secondaria di primo grado «Felice Foresti».

Il costo dell’intervento sarà di 148.396,87 euro, coperto interamente grazie a un finanziamento del Pnrr (Missione 4: istruzione e ricerca – componente 1: potenziamento dell’offerta dei servizi di istruzione), con i fondi dell’Unione europea Next generation Eu.

I lavori saranno conclusi entro l’avvio dell’anno scolastico 2024-2025: riguarderanno non solo la realizzazione di un nuovo impianto di raffrescamento, ma anche l’ammodernamento degli infissi motorizzati, l’insonorizzazione degli ambienti e l’acquisto di nuovi tavoli, sempre a servizio della mensa.

«Grazie ai fondi messi a disposizione attraverso il Pnrr riusciamo a migliorare e ammodernare notevolmente un importante servizio scolastico, a beneficio dei giovanissimi che utilizzano questi servizi – ha dichiarato il sindaco Andrea Sangiorgi -. Questo intervento è stato pensato nel corso della precedente legislatura e ora sta vedendo la luce, per incrementare ulteriormente la qualità dei nostri servizi scolastici».