Orchestra Cherubini

Martedì 28 luglio alle ore 16.

All’interno del Programma  “La musica senza barriere” con le formazioni da camera dell’Orchestra Cherubini sotto la direzione artistica Carla Delfrate, martedì 28 luglio, ore 16 a Ravenna presso il Plesso Socio Riabilitativo Bosco Baronio diurno e residenziale si esibirà per  ospiti e operatori un Quartetto per archi in do maggiore n. 19 “delle dissonanze” KV 465 con Valentina Benfenati, Alessandra Pavoni Belli violini Marco Gallina viola Alessandro Brutti violoncello.

Questo evento, che segue quello già realizzati con successo presso altre strutture gestite dal Consorzio Selenia (Villanova e Lo Zodiaco), sarà un momento pieno di significato pe tutti i partecipanti, sarà un momento di condivisione e di apertura, seppur virtuale del servizio alla città.

L’evento si svolgerà nel pieno rispetto dei protocolli “covid/19” e sarà aperto solo a ospiti e operatori.

La Direzione del Consorzio, gli educatori, gli OSS e tutti gli ospiti ringraziano l’Orchestra e gli organizzatori per il coinvolgimento.