Il primo appuntamento è in programma martedì 4 maggio alle 17.30 con Roberto Venturini

Da martedì 4 maggio inizia una nuova rassegna online della biblioteca “Fabrizio Trisi” di Lugo. In occasione de “Il maggio dei libri”, la biblioteca propone tre incontri online con altrettanti autori finalisti del Premio Strega. Tutte le presentazioni si svolgeranno online, sulla pagina Facebook della biblioteca Trisi. La registrazione sarà poi disponibile sul canale YouTube della biblioteca.

Il primo incontro si terrà martedì 4 maggio alle 17.30 con Roberto Venturini che presenterà il suo ultimo libro L’anno che a Roma fu due volte Natale (SEM edizioni, 2021). L’autore sarà intervistato da Claudio Volpe, mentre introdurrà l’incontro Teodorica Angelozzi, bibliotecaria della Trisi.
Il romanzo racconta di Alfreda, accumulatrice seriale con i primi segni di demenza senile e del suo sogno: riavvicinare le salme di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, sepolte in cimiteri diversi. Riuscire nell’impresa significherebbe placare il fantasma di Sandra Mondaini che le infesta la casa, ma anche realizzare attraverso altri corpi il desiderio impossibile di ricongiungersi, da morta, al marito Mario, disperso in mare.
Roberto Venturini è nato a Roma nel 1983. Ha lavorato come editor, redattore e lettore per diverse case editrici. È autore, soggettista e sceneggiatore della pluripremiata serie web che ha ispirato il suo fortunato esordio letterario: Tutte le ragazze con una certa cultura hanno almeno un poster di un quadro di Schiele appeso in camera (SEM, 2017), vincitore del Premio Bagutta Opera Prima.

Gli incontri online proseguiranno con gli altri due appuntamenti il 19 maggio alle 19 con Daniele Petruccioli e il suo libro La casa delle madri e il 3 giugno alle 17.30 con Maria Grazia Calandrone che presenterà Splendi come vita.

Per ulteriori informazioni contattare la biblioteca al numero 0545 38556 o scrivere alla mail [email protected]