Appuntamento giovedì 8 luglio alle 21 nell’ambito di “La Storia Siamo Noi Festival”

Giovedì 8 luglio Velia Ferrioli e Paolo Gagliardi presentano a Bizzuno il loro libro Quel tragico 9 aprile. Il bombardamento di Lugo alla vigilia della Liberazione (Tempo al Libro, 2020), nell’ambito della rassegna “La Storia Siamo Noi Festival”. Gli autori saranno, dalle 21, al Parco dei Tigli di Bizzuno, presso il centro civico, per parlare del volume dedicato ai tragici fatti del 9 aprile 1945.

Alla vigilia della Liberazione, la zona di Lugo venne bombardata a tappeto dallaviazione alleata. Il libro ricostruisce le vicende di quella giornata, in cui si contarono ben 151 vittime tra i civili lughesi e 28 a Bagnara di Romagna, con intere famiglie cancellate per sempre. Nel volume le testimonianze dei sopravvissuti si affiancano alle fonti edite, tracciando un quadro esaustivo del giorno più lungo per Lugo e dintorni, raccontando inoltre latto conclusivo del secondo conflitto mondiale nella Bassa Romagna. Lelenco delle vittime e le fotografie dei volti di alcune di esse completano Quel tragico 9 aprile, rendendo concrete le dimensioni del dramma vissuto in ununica giornata dai territori di Lugo e Bagnara.

L’evento fa parte del calendario di “La Storia Siamo Noi Festival” che attraverso diversi approfondimenti su storia, arte, gastronomia e architettura, ripercorre le tradizioni del territorio.
La rassegna è organizzata dall’associazione Storia e Memoria della Bassa Romagna, con il patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Provincia di Ravenna, Unione dei Comuni della Bassa Romagna e Comune di Lugo, in collaborazione con Ausl Romagna, Archivio Storico del Comune di Lugo, Museo Francesco Baracca, associazione Bizzuno Insieme, Progetto Bassa Romandiola, Comitato per lo Studio e la Tutela dei beni storici del Comune di Lugo, La Squadriglia del Grifo, Argylls Romagna Group e Cooperativa San Vitale. Il progetto è realizzato con il contributo del Comune di Lugo e della Regione Emilia-Romagna.