Tutte le sere a partire dalle 19.30 è aperto il Chiosco Paratàj per bere e mangiare sul posto

Ultime due serate dell’anno con l’Arena delle balle di paglia a Cotignola, dove il fiume Senio incontra il Canale emiliano romagnolo.

Sabato 31 luglio alle 20.45 ci sarà il concerto del Duo Bucolico, con i cantautori romagnoli Antonio Ramberti e Daniele Maggioli. Dal 2005 scrivono brani, improvvisano vaniloqui poetici e diffondono il loro cantautorato illogico d’avanguardia. Seguirà lo spettacolo di Jacopo Fo “Sesso Zen Remix”, un monologo su amore e sesso, sesso e amore, rapporti tra uomo e donna e soluzioni e problemi, consapevoli che non ci possano essere soluzioni senza problemi.

Ultima serata d’Arena domenica 1 agosto alle 21 con “L’arte del selfie del Medioevo” di Giovanni Succi; “Rime Petrose” di Dante in un racconto intenso e a tratti spiazzante che ci fa incontrare un Sommo poeta al di là degli stereotipi. Un racconto a braccio, di sola voce e chitarra acustica, informale, ironico e rilassato, ma storicamente fondato. Si alternano canzoni e storie di un Dante alle prese con l’amore sensuale e carnale. Un Dante vivo, nella vita reale del suo tempo. Alle 22.30 seguirà una performance di Muvic (Andrea Lepri e Paolo Baldini): un’interazione tra musica e film, dove il re-sampling audio e la manipolazione delle immagini seguono una nuova struttura sonora. La fusione è un caos organico, imprevedibile, con un singolare sapore oscuro e psichedelico, diversamente ballabile. Per l’Arena eseguirà una sonorizzazione Live di Olympia di Leni Riefenstahl, pilotata da Susanna Innella.

Tutte le sere sarà possibile cenare sul posto a partire dalle 19.30: da quell’ora sarà infatti aperto il Parataj, il nuovo chiosco dell’Arena ricostruito dopo l’incendio della scorsa primavera, con piadine, crescioni e loverie.

Per accedere all’Arena delle balle si può parcheggiare in via Cenacchio e seguire le indicazioni; non si possono attraversare i campi.

L’ingresso costa 7 euro per il 31 luglio e 5 euro per il 1 agosto; è consigliata la prenotazione, per la quale sono fornite tre alternative: attraverso il sito https://oooh.events, cercando la serata desiderata, scrivendo una email a [email protected], oppure contattando su Whatsapp il numero 333 4183149.

La rassegna “Fuori dalle balle” continuerà in centro a Cotignola, in piazza Vittorio Emanuele II il 3, 4, 5 settembre.

Per ulteriori informazioni, visitare la pagina Facebook @arenadelleballe e il sito www.primolacotignola.it.