D'Antonio e Montanari

Il programma fino a lunedì 30 agosto

Le rassegne Mosaico di Notte e Ravenna Bella di Sera propongono gli ultimi appuntamenti del fine settimana e del mese.

Mosaico di Notte, che riguarda visite guidate in atmosfera notturna di alcuni monumenti Unesco, avrà luogo domani, mercoledì 25 e venerdì 27 agosto.

Mercoledì l’itinerario è proposto in tre turni, alle 20.30 – 20.50 – 21.10 e prevede la visita alla basilica di Sant’Apollinare Nuovo, alla basilica di San Vitale e al mausoleo di Galla Placidia.

Venerdì sera è previsto un tour guidato al Battistero degli Ariani (ingresso riservato solo per gli iscritti) e al Museo nazionale (aperto anche al pubblico, fino alle 23, ultimo ingresso alle 22.30) con partenza alle 20. La prenotazione è obbligatoria sul sito www.ravennaexperience.it .

Mosaico di Notte è promosso dal Comune di Ravenna e realizzato grazie alla preziosa collaborazione con l’Opera di Religione della Diocesi Ravenna-Cervia, la Direzione Regionale Musei Emilia-Romagna – Ministero della Cultura e la Fondazione RavennAntica

Ravenna Bella di Sera prosegue fino al 30 agosto con le Visite Guidate in Musica e in Danza.

Tre gli itinerari, della durata di un’ora circa, nei prossimi sabato, domenica e lunedì, alle 20.30, alle 21 e alle 21.30, che si concluderanno, come di consueto, in alcuni dei giardini più belli della città.

Sabato 28 agosto, la visita si conclude nel giardino di Palazzo Rasponi dalle Teste, con Astor21. Si tratta di un viaggio musicale nell’ Argentina del XX° secolo in occasione del centenario della nascita di Astor Piazzolla (1921-1992), autore di musiche indimenticabili e creatore del nuevo tango argentino. In questo percorso verranno proposti i suoni della milonga, del tango, della cancion e della quena, il flauto tradizionale andino. Il programma si apre con Alberto Ginastera, grande innovatore e anche maestro di Piazzolla e prosegue con Carlos Guastavino, un compositore più legato al romanticismo e meno “modernista”. Si conclude con Histoires du tango di Piazzolla con Donato D’Antonio (chitarra) e Vanni Montanari (flauto).

Domenica 29 agosto, nel giardino di Palazzo Rasponi dalle Teste, è in programma il concerto Emozionanti Stelle con il duo formato dal soprano Irene Petitto e dalla pianista Alessandra Bassetti. La giovane cantante Irene Petitto, reduce dall’esibizione a Mezzogiorno in famiglia su RAI 2, che l’ha fatta conoscere al grande pubblico, eseguirà un programma in grado di spaziare dall’opera lirica alla canzone d’autore grazie alla versatilità dell’artista a suo agio sia nel repertorio classico sia in quello moderno. Per l’occasione proporrà un breve viaggio musicale attraverso le melodie tratte dalle colonne sonore di film e musical.

Lunedì 30 agosto, spazio alla danza con Note di Tango, nella cornice del giardino di Palazzo Rasponi dalle Teste; si esibiranno nella Milonga Luciana Semprini e Oscar Gori, ballerini bolognesi dalla grande esperienza artistica, protagonisti nei principali festival di Tango italiani ed esteri, con l’accompagnamento musicale del Trio De La Tarde. Il trio è nato nel 2007 ed è composto da Giampiero Medri al bandoneon, Carmen Falconi al pianoforte e Gianluca Ravaglia al contrabbasso.

Gli eventi si svolgono nel rispetto delle linee guida sulle visite guidate e pertanto i gruppi di visitatori saranno composti al massimo da 15 persone; la prenotazione è obbligatoria sul sito www.ravennaexperience.it; i partecipanti saranno dotati di radioguide e tenuti al rispetto delle misure di sicurezza e al distanziamento sociale.

La partecipazione a tutti gli appuntamenti è consentita, sulla base delle nuove disposizioni del decreto legge 105/2021, esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi Covid-19 (vaccinazione o test negativo molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore o la guarigione da Covid-19). Qualora non in possesso di green pass sarà necessario esibire il certificato vaccinale rilasciato al termine del ciclo vaccinale o il referto negativo di test antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti.