programma seminari e docenti

lunedì 30 agosto ore 10.30
“Nel commensurar d’i nostri gaggi”: la giustizia molteplice di Dante, prolusione alla summer school (Alberto Manguel, Centro de Estudos da História da Leitura, Lisbona)

lunedì 30 agosto ore 17
Tra Agostino e San Tommaso – i registri della giustizia dell’aldilà (Andreas Kablitz, Università di Colonia, Petrarca-Institut)

martedì 31 agosto ore 9.30
Un’intensa ‘albedo’: figure della giustizia in Dante (Carlo Ossola, Collège de France)

martedì 31 agosto ore 11
“Giusti son due, e non vi sono intesi” (Inf. VI, 73). Dante e la formazione del giurista contemporaneo (Valerio Gigliotti, Università di Torino)

mercoledì 1 settembre ore 9.30
La Commedia: leggere, commentare, ricordare (Domenico De Martino, Università di Pavia)

mercoledì 1 settembre ore 11
Figura e regalità antropocentrica: la sovranità del poeta da Dante a Vico (Paolo Heritier, Università del Piemonte Orientale)

mercoledì 1 settembre ore 15
Seminario Dante: intertestualità e tradizione con Diana Di Segni (Università di Colonia): Riflessioni sulla giustizia nel pensiero filosofico ebraico medievale e Irina Emelianova (Università della Svizzera Italiana): Le Visioni Dantesche tra arte e architettura nel primo Novecento

giovedì 2 settembre ore 9.30
La parte di Dante negli studi di Carlo Dionisotti (Giacomo Jori, Università della Svizzera Italiana)

giovedì 2 settembre ore 11
La dialettica tra giustizia e diritto positivo: il processo a Dante (Giovanni Rossi, Università di Verona)