Ingresso gratuito. Obbligo di green pass e mascherina

L’associazione Filmeeting organizza a Bagnacavallo, con le associazioni Comunicando e Amici di Neresheim e Cinema Palazzo Vecchio, Metropolis: viaggio per l’Europa attraverso il cinema, cinque proiezioni in programma a Palazzo Vecchio per altrettanti giovedì tra il 4 novembre e il 9 dicembre.

Si comincia il 4 novembre con Welcome di Philippe Lioret (Francia 2009), per proseguire l’11 con Io sono Li di Andrea Segre (Italia 2011) e tornare in Francia il 25 con Diamante nero di Céline Sciamma (2014).
Le proiezioni di dicembre sono previste il 2 con La donna elettrica di Benedikt Erlingsson (Islanda 2018) e il 9 con Il regno di Rodrigo Sorogoyen (Spagna 2018).
Tutte le proiezioni sono in programma alle 21.

«Siamo felici di unire il laboratorio di geografia e cinema che stiamo portando avanti in questi giorni nelle scuole – sottolinea Andrea Valmori di Filmeeting – con una proposta cinematografica aperta a tutta la cittadinanza. Metropolis, che prende il nome dal capolavoro tedesco di Fritz Lang, vuole raccontare storie e paesi diversi, un viaggio nell’Europa delle migrazioni, delle proteste per il cambiamento climatico, della crisi della classe politica e della lotta per l’inclusione e la pluralità.»

L’evento è realizzato con il patrocinio e il contributo della Regione Emilia-Romagna e con la collaborazione del Comune di Bagnacavallo. Il progetto rientra in Viaggi attraverso l’Europa 2021 (III edizione).

Ingresso gratuito. Obbligo di green pass e mascherina.

La Sala di Palazzo Vecchio è in piazza della Libertà 5.

Per informazioni:
[email protected]
https://filmeeting.it/eventi/