Il progetto rientra in Viaggi attraverso l’Europa 2021 (III edizione)

Secondo appuntamento, giovedì 11 novembre, con Metropolis: viaggio per l’Europa attraverso il cinema, rassegna promossa a Bagnacavallo dall’associazione Filmeeting con le associazioni Comunicando e Amici di Neresheim e Cinema Palazzo Vecchio.

Alle 21 Palazzo Vecchio ospiterà la proiezione di Io sono Li (Italia 2011). Importante e riuscito esordio alla regia nella fiction del documentarista veneto Andrea Segre, il film ambientato a Chioggia narra della difficile amicizia tra una colta operaia immigrata dalla Cina e un pescatore di origini slave. Per la sua interpretazione l’attrice protagonista Zhao Tao ha vinto il David di Donatello nel 2012.

I tre appuntamenti successivi della rassegna sono in programma il 25 novembre con Diamante nero di Céline Sciamma (Francia 2014); il 2 dicembre con La donna elettrica di Benedikt Erlingsson (Islanda 2018) e il 9 dicembre con Il regno di Rodrigo Sorogoyen (Spagna 2018). Tutte le proiezioni sono in programma alle 21.

La rassegna Metropolis, che prende il nome dal capolavoro tedesco di Fritz Lang, vuole raccontare storie e paesi diversi, un viaggio nell’Europa delle migrazioni, delle proteste per il cambiamento climatico, della crisi della classe politica e della lotta per l’inclusione e la pluralità.

L’evento è realizzato con il patrocinio e il contributo della Regione Emilia-Romagna e con la collaborazione del Comune di Bagnacavallo. Il progetto rientra in Viaggi attraverso l’Europa 2021 (III edizione).

Ingresso gratuito. Obbligo di green pass e mascherina.

La Sala di Palazzo Vecchio è in piazza della Libertà 5.

Per informazioni:
[email protected]
https://filmeeting.it/eventi/