Le proiezioni iniziano alle 21. Obbligatori Green pass e mascherina.

La rassegna invernale Cinema Palazzo Vecchio di Bagnacavallo, curata per il Comune dal Cinecircolo Fuoriquadro, ha in programma per il fine settimana 12, 13 e 14 novembre la proiezione del film italiano La scuola cattolica di Stefano Mordini.
Tratta dall’omonimo romanzo di Edoardo Albinati, vincitore del Premio Strega nel 2016, la pellicola è ambientata a Roma negli anni Settanta e tratta della vita all’interno di una scuola religiosa e dello sconvolgimento dovuto al delitto del Circeo, che nel 1975 vide il rapimento e l’uccisione di due giovani amiche. Ha suscitato polemiche il fatto che il film sia stato vietato ai minori di 18 anni.

Successivamente, mercoledì 17 novembre verrà proposto Fino all’ultimo respiro di Jean-Luc Godard per la rassegna Il Cinema Ritrovato in collaborazione con la Cineteca di Bologna e il fine settimana successivo un altro film italiano, Il silenzio grande di Alessandro Gassman (19, 20, 21 novembre).

Biglietti weekend: 6 euro (intero) e 5 euro (ridotto under 14, over 65, studenti universitari). Biglietti film Nexo Digital: 10 euro (intero) e 8 euro (ridotto secondo disposizioni Nexo Digital).

Le proiezioni iniziano alle 21. Obbligatori Green pass e mascherina.
La sala di Palazzo Vecchio è in piazza della Libertà 5 a Bagnacavallo.

Informazioni:
320 8381863
[email protected]
http://cinemabagnacavallo.blogspot.it
Fb e Instagram: cinema palazzo vecchio