Il presidente di RavennAntica Giuseppe Sassatelli

In occasione della BTMA – Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

In occasione della BTMA – Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, in programma a Paestum, Salerno, dal 25 al 28 novembre 2021, la Fondazione RavennAntica è stata invitata a partecipare ad uno dei convegni in programma.

Nella giornata di domani, venerdì 26 novembre, il Presidente Giuseppe Sassatelli parteciperà in qualità di relatore all’incontro intitolato Parchi e Musei Statali autonomi e Fondazioni: modelli di gestione del patrimonio archeologico a confronto, iniziativa di grande rilievo che coinvolge le principali realtà esistenti sul territorio nazionale, tra le quali, oltre a RavennAntica, spiccano la Fondazione Brescia Musei, la Fondazione Vulci, la Fondazione Mont’e Prama e la Fondazione Aquileia.

“Sono fiero che la Fondazione sia stata coinvolta in questa importante iniziativa che riunisce realtà ed esperienze simili alla nostra nell’ambito del circuito nazionale dei Beni Culturali – dichiara Giuseppe Sassatelli. I nuovi modelli di valorizzazione e gestione del patrimonio archeologico sono sempre più diffusi all’interno del territorio e questi momenti di confronto, oltre ad essere un riconoscimento del fatto che si sta svolgendo un buon lavoro, sono sempre molto stimolanti ed interessanti”.