Le proiezioni iniziano alle 21. Obbligatori Green pass rafforzato e mascherina Ffp2.

È Un anno con Salinger di Philippe Falardeau il primo film del 2022 della rassegna Cinema Palazzo Vecchio di Bagnacavallo, in programma per quattro serate dal 6 al 9 gennaio.

Il gennaio cinematografico bagnacavallese proseguirà poi con Diabolik dei Manetti Bros (14, 15 e 16). Martedì 18 e mercoledì 19 tornerà “La Grande Musica al Cinema” con Caterina Caselli, una vita, cento vite di Renato De Maria, poi la settimana si concluderà con Il capo perfetto di Fernando León de Aranoa (21, 22 e 23). Successivamente, martedì 25 e mercoledì 26, per “La Grande Arte al Cinema” in collaborazione con Nexo Digital si potrà assistere al docufilm Botticelli e Firenze – La nascita della bellezza di Marco Pianigiani. La chiusura del mese sarà affidata a uno dei grandi del cinema mondiale, Clint Eastwood, con il suo Cry Macho (28, 29 e 30).

Biglietti: 6 euro (intero) e 5 euro (ridotto under 14, over 65, studenti universitari).
Biglietti film Nexo Digital: 10 euro (intero) e 8 euro (ridotto secondo disposizioni Nexo Digital).

La rassegna è curata dal Cinecircolo Fuoriquadro per il Comune.
Le proiezioni iniziano alle 21. Obbligatori Green pass rafforzato e mascherina Ffp2.
La sala di Palazzo Vecchio è in piazza della Libertà 5 a Bagnacavallo.

Informazioni:
320 8381863
cinemabagnacavallo@gmail.com
http://cinemabagnacavallo.blogspot.it
Fb e Instagram: cinema palazzo vecch