Il pianista Adi Neuhaus

Una serata ricca di significati ed emozioni sulle musiche di Schubert, Schumann e Chopin

Mercoledì 26 gennaio – ore 21 – al Ridotto del Teatro Alighieri, torniamo a onorare la Giornata della Memoria con il Concerto del pianista Adi Neuhaus.

Una serata ricca di significati ed emozioni sulle musiche di Schubert, Schumann e Chopin. 

Il Concerto rientra nella stagione “Capire la Musica” realizzata dalla Cooperativa Emilia Romagna Concerti e il Comune di Ravenna – Assessorato alla Cultura – .

Nato a Gerusalemme e discendente dei leggendari pianisti e pedagoghi Heinrich e Stanislav Neuhaus, Adi ha iniziato la sua prima educazione musicale all’età di cinque anni, con sua madre Irina e suo padre Heinrich, per poi formarsi alla Jerusalem Academy of Music e iniziare una importante carriera solista. 

Anche quest’anno l’Associazione DIs-ORDINE parteciperà alla ricorrenza proponendo una mostra e un laboratorio di mosaico in diretta sul tema dell’Olocausto realizzato dalle giovani Marika Dall’Omo e Chiara Sansoni.

Anche il Liceo Classico “Dante Alighieri” di Ravenna concorrerà ad onorare la serata con una lettura di un emozionante testo, effettuata da giovani allieve dell’istituto, sul tema della Shoah.

Biglietti da 7 a 10 euro presso la Biglietteria del teatro Alighieri o sul sito  http://www.teatroalighieri.com

Obbligatorio green pass rafforzato e mascherina ffp2

Per info: [email protected]