La mostra resterà aperta fino al 21 luglio

“Tempus fugit” è il titolo della mostra di immagini metafisiche del fotografo bagnacavallese Diego Bracci in programma presso il Sacrario dei Caduti dal 21 giugno al 21 luglio. L’inaugurazione è in programma alle 21 di martedì 21 giugno alla presenza di una rappresentanza dell’Amministrazione comunale e del critico d’arte Carlo Polgrossi.
Organizza BiArt.

In esposizione ci sono immagini 60×80 « che l’artista ha prodotto – osserva Carlo Polgrossi – analizzando il cammino del tempo attraverso i segni che lascia sulle creature e sulle cose. È uno sguardo ironico, a volte impietoso, spesso drammatico, sempre malinconico.
Sono immagini di intensa forza evocativa che, come accade in metafisica, sovente non significano ciò che rappresentano ma ci richiedono sguardi e pensieri diversificati onde cogliere il messaggio più vasto e profondo che racchiudono».

La mostra, che ha il patrocinio del Comune, resterà aperta fino al 21 luglio nei seguenti orari: martedì e sabato 21-23; domenica 15-18 e 21-23.
Ingresso libero e gratuito.

Informazioni:
0545 280864