(Shutterstock.com)

Venerdì 4 novembre nella sala D’Attorre di via Ponte Marino a Ravenna l’evento in collaborazione con GialloLuna NeroNotte

Terzo appuntamento, venerdì 4 novembre, con gli “Incontri letterari” del Centro relazioni culturali. Alle 18, nella sala D’Attorre di via Ponte Marino, interverrà Scilla Bonfiglioli che presenterà il romanzo “Nero&Zagara – Morte ad Ankara” (Segretissimo Extra, Mondadori). La conversazione è organizzata in collaborazione con il festival di letteratura di genere “GialloLuna NeroNotte” e costituisce l’apertura della ventesima edizione. Scilla Bonfiglioli converserà con Nevio Galeati, direttore della rassegna.

“Morte ad Ankara” è il secondo romanzo con protagonisti Nero&Zagara: coppia nella vita e nel lavoro, risolvono dietro compenso situazioni difficili, all’ombra dei conflitti che negli ultimi quindici anni hanno messo a ferro e fuoco i territori mediorientali. La storia si inserisce nel filone dei romanzi di spionaggio e action thriller e la bionda Zagara questa volta si sposta in Turchia per cercare il compagno Nero, latitante e ricercato da Oriente e Occidente, che è stato dato per morto. Sullo sfondo si staglia un’organizzazione criminale che vorrebbe riscrivere il destino dell’antico potere ottomano, usando anche bambini soldato.

Scilla Bonfiglioli nasce e vive a Bologna. Nel 2017 pubblica per Mondadori il racconto “Un’ombra sulla luna”, vincitore del primo premio “Segretissimo” per racconti di spionaggio, premio che verrà in seguito intitolato a Stefano di Marino. Si tratta della prima apparizione dei personaggi di Nero e Zagara. Nel 2018 vince il premio Gran Giallo Città di Cattolica con il racconto “Non si uccidono i dodi” e nel 2019 si aggiudica il premio Altieri con il romanzo “Nero&Zagara – Fuoco su Baghdad” edito per Segretissimo Mondadori. Nel 2020 esce il romanzo “La bambina e il nazista” scritto a quattro mani con Franco Forte e pubblicato da Mondadori nella collana Omnibus. L’anno successivo pubblica il romanzo “Tullo Ostilio – Il Lupo di Roma” scritto insieme a Franco Forte e Mina Alfieri, terzo volume della serie di romanzi storici I Sette Re di Roma, pubblicati da Mondadori nella collana Oscar Historica. Nel 2022 esce “Morte ad Ankara” secondo romanzo della serie “Nero&Zagara” edito sempre da Segretissimo Mondadori.