Moder

Lo spettacolo al Walter Chiari

“Per la prima volta mi troverò sul palco con un ensemble così nutrito: sarà una serata speciale”. C’è emozione nelle parole di Moder, protagonista venerdì 25 novembre alle 21 sul palcoscenico del Teatro Comunale Walter Chiari di Cervia in “Moder Symphonic”, il concerto che lo vedrà impegnato per la prima volta accanto all’Orchestra Corelli di Ravenna (con lui anche Matteo Camera – chitarre; Federico Squassabia – piano elettrico e synth e Marco Frattini – batteria). 

I successi dagli ultimi album del rapper rinascono in una nuova veste grazie agli arrangiamenti sapienti di Claudio Cavallin: la sfida è quella di coniugare universi musicali in apparenza molto distanti, e il risultato si preannuncia sorprendente. “Abbiamo scelto una manciata di canzoni dai miei ultimi tre lavori discografici cucendo un vestito nuovo per ogni canzone“, racconta Moder, al secolo Lanfranco Vicari, classe ’83 e un percorso a dir poco eclettico: dalla fondazione de “Il lato oscuro della costa” all’organizzazione e direzione artistica del Cisim Lab di Lido Adriano alle esperienze teatrali, ai laboratori di scrittura, fino all’incarico come docente del corso di “Tecniche di scrittura nel rap” al DAMS di Bologna, il rapper ha abbracciato esperienze diverse, mostrando una naturale attitudine alla ricerca e alla contaminazione. Lo stesso spirito che animerà questa produzione a fianco de LaCorelli, da sempre avvezza alle novità. 

Lo spettacolo va in scena con il prezioso contributo del Ministero della CulturaRegione Emilia RomagnaComune di CerviaAIAMTUKE SAS.

La biglietteria (intero 10 €, ridotto under-25 5 €, under-12 e disabili ingresso gratuito) è già operativa all’indirizzo e-mail biglietteria@lacorelli.itPer informazioniwww.lacorelli.it+39 339 6249299.