Tamerlano Bajazet

La Stagione si apre con il nuovo allestimento del Tamerlano di Vivaldi 

Pronti a percorrere le rotte della Stagione d’Opera e Danza 2023 del Teatro Alighieri di Ravenna? Non manca che un mese al debutto della nuova produzione del Tamerlano di Vivaldi che inaugura la Stagione…e i biglietti singoli per i sei appuntamenti in programma saranno disponibili a partire da lunedì 12 dicembre, alle 10, presso la Biglietteria del Teatro Alighieri (anche telefonicamente), online sul teatroalighieri.org, IAT Ravenna e Cervia, tutte le filiali della Cassa di Risparmio di Ravenna. Il percorso d’Opera, dopo l’appuntamento con Accademia Bizantina e la regia di Stefano Monti per Tamerlano (14 e 15 gennaio), continua a marzo con La Bohème nata dalla regia di Cristina Mazzavillani Muti nel 2015, con l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini diretta da Nicola Paszkowski, mentre ad aprile arriva a Ravenna la nuova coproduzione de Il barbiere di Siviglia, con la regia di Luigi De Angelis (Fanny & Alexander) e Giulio Cilona sul podio dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta. Il primo appuntamento Danza è con la MM Contemporary Dance Company e un dittico fresco di debutto, Ballade di Mauro Bigonzetti ed Elegia di Enrico Morelli (12 febbraio, fuori abbonamento in prelazione per gli abbonati con riduzione del 20%). La Kibbutz Contemporary Dance Company presenta invece Asylum del suo direttore Rami Be’er e la Serata Stravinskij proposta dal Malandain Ballet Biarritz rilegge L’uccello di fuoco e La Sagra della primavera.

Info e prevendite: Biglietteria Teatro Alighieri – tel. 0544 249244 – www.teatroalighieri.org

Biglietti: Opera da 15 a 45 Euro, ridotto da 15 a 40; Danza da 10 a 30 Euro, ridotto da 10 a 25

Speciale Giovani under 18: 5 Euro, under 30 (platea e palchi): Opera 20 Euro, Danza 15 Euro