Sabato 17 dicembre, alle 20.45, un evento speciale della rassegna Ciuf Ciuf

Al Teatro Binario di Cotignola è in arrivo un appuntamento pre-natalizio per la rassegna Ciuf-Ciuf, dedicata alle famiglie. Una serata per i bambini, sabato 17 dicembre alle 20.45, per un viaggio tra bolle di sapone, magia, scenografie sorprendenti e clownerie.
Protagonista Michele Cafaggi, clown e attore da sempre pronto a stupire e divertire un pubblico di ogni età, veste i panni di un aviatore che, a bordo di un bellissimo biplano da lui stesso costruito, è pronto per una grande avventura. È il 15 luglio del 1913 e l’eroe si alzerà presto in volo per condurre grandi e piccini in mondi sconosciuti, meravigliosi e lontani, forse troppo lontani Raffiche di vento, morbide e schiumose nuvole, gigantesche bolle di sapone saranno la cornice di questo viaggio incantato, al di là dei confini terrestri.
Un moderno Icaro, spaventato e coraggioso, spericolato e pasticcione, ma determinato a realizzare i suoi propostiti a costo di dover sacrificare le cose a lui più care.
Dedicato a tutti i sognatori, più o meno eroici, che non hanno mai lasciato nulla di intentato.
In questa produzione, Cafaggi si confronta con un grande oggetto di scena evocatore di avventure e grandi storie.
Lo spettacolo, adatto ad un pubblico da 3 a 103 anni, è organizzato dallAssociazione Cambio Binario con il patrocinio e il contributo della Regione Emilia-Romagna e del Comune di Cotignola.
Per informazioni e prenotazioni: 373 5324106 oppure info@cambiobinario.it
Ingresso unico: 5 euro
“Difficile non è partire contro il vento, ma casomai senza un saluto” (I. Fossati)