In foto il gestore, il secondo da destra Riccardo Farneti e il suo staff

Oltre 4mila i frequentatori dell’impianto di piazza Nenni. Per i più affezionati è stata realizzata anche la felpa personalizzata

La pista di pattinaggio “ICE CITY” proroga di una settimana la sua permanenza in piazza Nenni a Faenza. Il gestore dell’attrazione, Riccardo Farneti, ha infatti ottenuto una proroga della chiusura di otto giorni. Inizialmente ultimo giorno utile era stato individuato in domenica 8 gennaio; dopo la proroga si potrà pattinare fino a domenica 15.

“Le prime due settimane d’apertura -sottolinea Farneti- sono state fortemente condizionate dal maltempo cosa che ha precluso la frequentazione dell’impianto così ci è stata concessa la possibilità di poter offrire il servizio per un’altra settimana. Altro motivo per il quale ci è stata data la possibilità di prorogare la chiusura dalla data iniziale è stata la forte richiesta da parte delle scuole superiori di poter usufruire della struttura per svolgere ore di educazione fisica negli orari di lezione, alla mattina, quando la pista solitamente dovrebbe essere chiusa. Nonostante i dubbi iniziali e alcune perplessità da parte di qualcuno, la pista di pattinaggio nel centro storico di Faenza si conferma fra le principali attrazioni in questo periodo dell’anno -continua Farneti-; i faentini amano pattinare e lo dimostrano gli importanti numeri registrati”.

Fino ad oggi più di 4mila sono stati i biglietti, compresi quelli promozionali e omaggio, quelli staccati. Il gestore della pista di pattinaggio ICE CITY, il forlivese Riccardo Farneti, ormai alla tredicesima stagione di gestione a Faenza, conferma che assieme al consorzio Faenza C’entro si sta già pensando al prossimo Natale con alcune novità. Per omaggiare il grande affetto che lo lega a Faenza assieme ai ragazzi del suo staff ha fatto confezionare alcune felpe con la scritta “Ice city I LOVE FAENZA” diventate immediatamente oggetto di richiesta da parte dei tanti frequentatori dell’attrazione invernale.