Le proiezioni serali hanno inizio alle 21

La rassegna Cinema Palazzo Vecchio di Bagnacavallo propone mercoledì 18 gennaio per “Il Cinema Ritrovato”, in collaborazione con la Cineteca di Bologna, la proiezione di “Lost Highways – Strade Perdute” di David Lynch.

Il film, del 1996, è stato restaurato in 4K da The Criterion Collection con la supervisione del regista americano.

Telefonare a casa propria e scoprire che a rispondere è l’uomo che vi sta davanti in quel momento. Ascoltare il citofono di casa e sentire la propria voce affermare che un tizio è morto. Cambiare personalità a metà film e vedere un mondo che possiede lo stesso lessico ma un’altra sintassi. Strade perdute è tutto così, un film che si presenta scintillante e dark, impaginato come un catalogo di moda, ma attraversato da ogni tipo di paradosso logico, da situazioni esasperate che lasciano un malessere gravoso, da narrazioni che si avvitano dentro una spirale inspiegabile. Il film più sofferto e instabile di Lynch.

Cinema Palazzo Vecchio riprenderà poi nel fine settimana con la commedia “Tre di troppo” di Fabio De Luigi, in programma venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 (domenica in proiezione anche alle 16).

Biglietti: 7 euro (intero) e 5 euro (ridotto under 14, over 60, studenti universitari, libreria Alfabeta).

La rassegna Cinema Palazzo Vecchio è gestita dal Cinecircolo Fuoriquadro per il Comune.

Le proiezioni serali hanno inizio alle 21.

La sala di Palazzo Vecchio è in piazza della Libertà 5.

Informazioni:

320 8381863 – 333 7866395

cinemabagnacavallo@gmail.com

http://cinemabagnacavallo.blogspot.it

Fb e Instagram: cinema palazzo vecchio