Virginia Raffaele (ph. Masiar Pasquali)

Lo spettacolo è valso all’artista il Premio Eleonora Duse, che le è stato assegnato il 14 dicembre scorso

Da giovedì 19 a sabato 21 gennaio, ore 21:00, e domenica 22 gennaio, ore 15:30, al Teatro Alighieri di Ravenna, nell’ambito de La Stagione dei Teatri, andrà in scena Virginia Raffaele con lo spettacolo Samusà. 

Il vissuto personale di un’infanzia ambientata tra le giostre del luna park di Roma è l’universo narrativo nel quale Virginia Raffaele sviluppa quel suo modo unico di divertire e commuovere, di stupire e interpretare, facendo ridere a crepapelle. Qui le memorie dell’artista si confondono con la sua fantasia visionaria lasciando emergere personaggi di un repertorio sfrenato e dando vita al popolo sghembo di una surreale commedia umana. A concertare i ritmi e i toni di questo vortice dell’immaginario interviene il tocco registico di un maestro della scena contemporanea, Federico Tiezzi. «Sono nata e cresciuta dentro un luna park – racconta di sè Virginia Raffaele-: facevo i compiti sulla nave pirata, cenavo caricando i fucili, il primo bacio l’ho dato dietro al bruco mela. Poi il parco ha chiuso, le  giostre sono scappate e adesso sono ovunque: le attrazioni sono io e siete voi. Tutto quello che siamo diventati stupisce quanto un giro sulle montagne russe e confonde più di una passeggiata tra gli specchi deformanti».

Il testo è scritto da Raffaele insieme a Giovanni Todescan, Francesco Freyrie, Daniele Prato e allo stesso Tiezzi. Produzione ITC2000, distribuzione Terry Chegia. 

Lo spettacolo è valso a Virginia Raffaele il Premio Eleonora Duse, che le è stato assegnato il 14 dicembre scorso.

Si ricorda che il tradizionale incontro del sabato con il pubblico non potrà essere organizzato a causa dei molti impegni teatrali, cinematografici e televisivi dell’artista. 

Con questo spettacolo continua la collaborazione con il Centro Diego Fabbri che promuove un teatro accessibile e inclusivo. Grazie a Teatro No Limits la replica di domenica 22 gennaio sarà audiodescritta per non vedenti e ipovedenti. Per informazioni centrodiegofabbri.it

A proseguire è anche il progetto In viaggio verso il teatro, che nelle serate del 19 e 20 gennaio porterà abbonati e abbonate a teatro percorrendo le circoscrizioni Nord e Sud, compreso il comune di Alfonsine. A bordo, un esperto racconterà aneddoti legati allo spettacolo.

La Stagione dei Teatri è organizzata con il supporto del Ministero della Cultura, Regione Emilia-Romagna, Comune di Ravenna, Coop Alleanza 3.0, Fondazione del Monte di Bologna e di Ravenna, Assicoop Unipol Sai, Reclam, Apt Emilia-Romagna, Bcc ravennate, forlivese e imolese.

Lo spettacolo Samusà si svolge con il supporto di CNA Associazione Territoriale di Ravenna.

INFORMAZIONI E BIGLIETTERIA 

Biglietti in vendita presso la biglietteria del Teatro Alighieri; telefonicamente pagando con carta di credito e Satispay; su ravennateatro.com; presso le agenzie di La Cassa di Ravenna Spa e Iat Ravenna. Il servizio di prevendita comporta la maggiorazione del 10% sul prezzo del biglietto. I biglietti sono acquistabili con bonus 18APP e Carta del docente. Teatro Alighieri via Mariani 2 Ravenna tel. 0544 249244 aperta tutti i feriali dalle 10:00 alle 13:00, giovedì anche dalle 16:00 alle 18:00 e da un’ora prima di ogni evento. Teatro Rasi via di Roma 39 Ravenna tel. 0544 30227 aperta il giovedì dalle 16:00 alle 18:00 e da un’ora prima di ogni evento. 

Gli abbonati possono acquistare a un prezzo speciale anche i biglietti per gli spettacoli che hanno escluso dal proprio abbonamento: 12 € per i titoli in scena al Teatro Alighieri, 10 € per quelli al Teatro Rasi.

TEATRO ALIGHIERI

Platea e palco I, II e III ordine ingresso unico 40 €

Galleria e palco IV ordine ingresso unico 35 €

Loggione ingresso unico 20 € 

TEATRO RASI

Settore unico

intero 18 € | ridotto* 16 € | under30 11 € | under20 9 €

*Riduzioni: Cral e gruppi organizzati, docenti, oltre i 65 anni, iscritti all’Università per gli Adulti Bosi Maramotti, Soci Coop Alleanza 3.0, EspClub Card, Soci BCC, tessera Touring Club Italiano, amici di RavennAntica, soci Stadera, soci Avis, Eurocompany, Legacoop, Confcooperative, Assicoop e Unipol.                                                                                                                 

Il prossimo spettacolo, dal titolo Orlando Furioso – prodotto da Sillaba e distribuito da Terry Chegia – vedrà in scena Roberto Mercadini (che lo ha scritto e diretto) ed è in programma al Teatro Rasi il 28 gennaio alle ore 21:00. 

Media Partner de La Stagione dei Teatri: Il Resto del Carlino, Corriere Romagna, Ravenna Notizie, Setteserequi, Ravenna Web Tv, Pubblisole, Ravenna24ore, Ravenna e Dintorni.