Apertura il lunedì, martedì e venerdì dalle 15.30 alle 18.30

Dopo la pausa natalizia, ha ripreso a funzionare regolarmente il servizio bibliotecario di Sant’Agata sul Santerno. Gli orari di apertura sono lunedì, martedì e venerdì dalle 15.30 alle 18.30.

Il servizio è sempre gestito dalla cooperativa Le Pagine / Cidas, che fino al 30 giugno sarà sostenuto grazie a una donazione della Croce rossa sanmarinese.

Il bibliohub in cui è collocata temporaneamente la biblioteca (in concessione gratuita dall’Aib – Associazione italiana biblioteche – Ministero della Cultura) contiene già un migliaio di volumi frutto di donazioni da parte di privati cittadini, associazioni e Comuni di ogni parte d’Italia. La biblioteca di Sant’Agata sul Santerno fa parte della rete bibliotecaria Romagna e San Marino, che permette agli utenti di richiedere in prestito libri non fisicamente presenti in sede.

Nei prossimi mesi verranno attivati percorsi di lettura per le scuole di ogni ordine e grado (in orario scolastico e in accordo con le insegnanti) e proseguirà la catalogazione dei nuovi volumi donati.

«Dall’alluvione a oggi abbiamo lavorato con costanza per ripristinare questo servizio – ha dichiarato l’assessora alla Cultura Elisa Sgaravato -. Un ripristino che è stato graduale e che ci ha permesso di ripartire un passo alla volta, superando le grandissime difficoltà iniziali grazie anche all’enorme solidarietà ricevuta. Non siamo ancora arrivati a destinazione: ultimo tassello sarà infatti la riapertura della sede vera e propria della biblioteca. Tuttavia, oggi siamo in grado di offrire a tutti i cittadini un servizio completo, importante presidio di cultura specialmente per un Comune piccolo come il nostro».