Domenica 10 marzo alle 16 lo spettacolo «Cracrà Punk». Ingresso scontato per chi ha i voucher forniti dai pediatri convenzionati

Secondo appuntamento conselicese della terza edizione di Sciroppo di teatro, il progetto di welfare culturale di Ater Fondazione che anche quest’anno fa tappa a Conselice con tre appuntamenti.

Domenica 10 marzo alle 16 andrà in scena al centro civico «Gino Pellegrini», in piazza Foresti 25, lo spettacolo di teatro per bambini Cracrà Punk (dai 5 anni in su), prodotto da Fontemaggiore – Centro di produzione teatrale; testo e regia di Gigio Brunello.

Caduto dal cielo per una svista della cicogna, un neonato si trova davanti alla porta di Ada, la signora Morte. Come resistere di fronte a tanta tenerezza? Così Ada si abbandona a un desiderio impossibile: diventare mamma. I giorni passano Tra giochi sulla neve, indovinelli, ninne nanne e Bebè diventa un ragazzo, appassionato di musica punk. Insieme alla cresta blu sorge in testa la domanda finora evitata: chi è suo padre? Ada non ha una risposta pronta e per tenerlo con sé inventa una storia impossibile. Da quel momento per Bebè non rimane che partire in cerca dei genitori: attraverserà il mare, farà tornare il sorriso sulle labbra della regina e in mezzo a una burrasca incontrerà la cicogna Tiresia, l’unica in grado di rivelare la verità e indicargli la strada.

La rassegna a Conselice si conclude domenica 7 aprile, sempre alle 16,con La battaglia di Emma.

La biglietteria del centro civico sarà aperta le domeniche di spettacolo a partire dalle 14. Può assistere agli spettacoli anche chi è sprovvisto dei tagliandi inseriti nei libretti, pagando il biglietto intero al prezzo di 7 euro per gli adulti e di 5 euro per i bambini.

Per ulteriori informazioni contattare l’ufficio cultura del Comune di Conselice allo 0545 986921.