Scuola Tolosano vincitrice del Premio dedicato agli studenti

La finalissima in programma sabato 20 aprile al Teatro Masini di Faenza

Col la terza semifinale di venerdì si sono concluse le eliminatorie del concorso canoro faentino ‘Il Pavone D’oro’ giunto quest’anno alla 43a edizione. Sono stati selezionati i nomi dei 21 cantanti, divisi nelle diverse categorie, che accederanno alla finalissima in programma sabato 20 aprile al Teatro Masini di Faenza. Questi i nomi. Nella categoria A (fino ai 9 anni): Orlando Mele, Frida Ternetti, Margherita Gambi, Benedetta Barone, Lia Ponomarenko e Lucrezia Gagliani. Nella categoria B (10 – 11 anni): Francesca Mordenti, Lorenzo Gubellini, Giovanni Bandini e Matteo Piras. Per la categoria B2 (12 – 14 anni) si sono qualificati: Lorenzo Sansavini, Olivia Molignoni, Alice Mordenti e Iacopo Graziani. Infine per la categoria C (15 – 18 anni) dai quali verrà individuato il vincitore assoluto saliranno sul palcoscenico del Masini: Matteo Violani, Marco Aloisi, Nicola Ragazzini, Angie Paganelli, Samuele Bertoni e Matilde Montanari.

Vince invece la categoria scuole la classe 4a B della scuola elementare Tolosano. Sono poi stati annunciati anche i tre premi speciali assegnati dal comitato organizzativo e offerti dai componenti della band faentina storica ‘Angeli Neri’, Franco e Pino: il Premio Simpatia, intitolato a Maurizio “Re” Tramonti, è andato a Grace Zattoni e Asia Scuro; il Premio Fedeltà, intitolato a Domenico Bendoni, è stato vinto da Melody Amadei e il Premio della Critica, intitolato a Giancarlo Alboni, è stato assegnato invece a Viola Liverani.