(Shutterstock.com)

Dal 12 al 14 aprile, a Riolo Terme, stand gastronomico ed eventi per grandi e bambini

Tutto pronto nella cittadina termale per la 15esima edizione di AgRiolo, la manifestazione che da venerdì 12 a domenica 14 aprile, porterà, ad addetti dei lavori e visitatori, tutto il mondo dell’agricoltura con momenti di puro spettacolo con gruppi musicali, sfilate di trattori d’epoca, esibizioni delle unità cinofile, momenti conviviali e stand gastronomici che proporranno menù a base di prodotti tipici locali e vino del territorio. Come sempre verrà proposta la mostra del bestiame, cosa ormai rara da ammirare, con razze bovine e suine autoctone come la Romagnola, la Mora, il Pollo Romagnolo. Inoltre, ampio spazio sarà dedicato anche alle varie tipicità di allevamento ovino, equino, suino caratteristici del territorio riolese. Altro appuntamento fisso di AgRiolo sarà il convegno che ogni anno vede confrontarsi esperti sui temi dell’agricoltura. Quest’anno il momento di confronto si terrà venerdì 12 aprile alle 18 nella Sala Sante Ghinassi in via Verdi proposto dal GAL l’Altra Romagna dove il presidente, Bruno Biserni e il direttore Mauro Pazzaglia parleranno di Nuove strategie territoriali. Secondo intervento sul “Piano Sviluppo Rurale Regione Emilia-Romagna” con Teresa Schipani del Settore Programmazione Sviluppo del Territorio e Sostenibilità delle Produzioni della Regione. All’interno della fiera ci sarà poi uno spazio dedicato ai mercati dei produttori locali, dove sarà possibile trovare alimenti creati con le metodologie sane di una volta. In vendita anche latticini e salumi tipici e frutti di stagione offerti in una filiera corta dai sicuri vantaggi economici per i consumatori. In programma anche una sfilata di auto e moto d’epoca e di trattori per le vie del paese.