Il libro è dell’autore Giampiero Cilone e sarà presentato lunedì 29 aprile alle 20.30

Verrà presentato lunedì 29 aprile alle 20.30 al Museo della battaglia del Senio di Alfonsine, in piazza della Resistenza, il libro dello scrittore Giampiero Cilione intitolato Il viaggio di Helmut (Pendragon, 2023).

Lo scrittore racconta la storia di Helmut, giovane soldato della Wehrmacht, che combatte risalendo la penisola dalla Sicilia alle Alpi. È un percorso a tappe, un giro d’Italia lungo le linee del fronte che si spostano in latitudine e longitudine. Un viaggio fatto di paesaggi immortali, spazi indefiniti, tempi alterati, tante persone incontrate e troppo in fretta abbandonate, emozioni, gioie e paure dell’ignoto.

A ormai più di trent’anni di distanza, in una calda giornata di luglio, Helmut si ritrova nell’estate del 1978 in uno stabilimento balneare sul mar Adriatico a raccontare la sua storia a due giovani, Gianrico e Pietro, prima incuriositi e poi rapiti dalle parole di quello strano adulto che si trovano davanti e che diventerà il mentore, ma anche il bersaglio, della loro estate.

Il viaggio che racconterà loro sarà fatto di avvenimenti, avventure, gesti di altruismo, fughe, personaggi misteriosi, ma anche delle sue riflessioni più intime; quelle di un uomo indipendente, deciso a non stare né dalla parte dei buoni, né da quella dei cattivi, esposto al vento della storia e alle correnti di una vita segnata da cadute e rinascite. Sarà un ballo tra le generazioni, un racconto personale di passioni, ricordi, occasioni mancate e speranze di incontri, che svelerà l’anima spirituale del protagonista e la voglia di trovare l’umanità nella guerra. Una testimonianza di pace, eretica e intima.

Giampiero Cilione, classe 1967, è direttore amministrativo dell’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna, sua città natale.

La serata è aperta a tutti ed è a ingresso libero.