Nel cortile della scuola è stato messo a dimora l’albero dello scambio studentesco

Oltre cento studenti italiani e tedeschi hanno partecipato giovedì 9 maggio alla prima delle tre  giornate della Festa dell’Europa di Bagnacavallo.

Alle 18.30 nel cortile della scuola è stato messo a dimora l’albero dello scambio studentesco Bagnacavallo-Neresheim dell’anno scolastico 2023/2024. È seguita poi la sfilata delle bandiere che si è conclusa in piazza della Libertà con i saluti nelle varie lingue.

In serata ci sono stati i saluti istituzionali e le premiazioni dei concorsi “Un Poster per la pace” a cura del Lions Club di Bagnacavallo, “La Mia Europa”, “Nazifa Noor Ahmad” e di quello per l’impegno nella cittadinanza attiva. La giornata si è conclusa con “Join the Party!”, Zumba Europea a cura di Zumba Team Romagna.

Questa sera alle 21 nella Sala di Palazzo Vecchio la festa proseguirà con la proiezione del film “Un mondo nuovo” di Alberto Negrin (2014), con introduzione critica a cura di Filmeeting Aps e l’intervento del regista.

La tre giorni si chiuderà domani, sabato 11, alle 10 nello scalone del municipio con le “Letture Europee”, letture in lingua per i più piccoli a cura di Comunicando Aps in collaborazione con la Biblioteca Comunale Taroni di Bagnacavallo e i lettori volontari Mammalingua.

Le iniziative per la Festa dell’Europa sono organizzate dal Comune e dall’associazione Amici di Neresheim in collaborazione con Istituto comprensivo Berti, Pro Loco e associazioni Comunicando, Bagnacavallo Fa Centro, Amici dell’Abbondanza, Avis, Auser, Doremi, Filmeeting, Lions Club Bagnacavallo, Associazione L’incontro.

Per informazioni:

0545 280864

www.comune.bagnacavallo.ra.it