L’inaugurazione dell’esposizione di pittura e di scultura è in programma sabato 18 maggio

Dalla giornata di oggi, sabato 18 maggio, a domenica 16 giugno, nella sede del comitato cittadino di Classe, nell’area museale del museo Classis della frazione ravennate, alle 16.30, è in programma l’inaugurazione de “Il colore delle emozioni”, mostra di pittura e di scultura dell’associazione “Ravenna incontra l’arte”. All’evento in calendario nella giornata di oggi, sabato 18 maggio, sarà presente anche Antonio Puglisi, presidente del comitato cittadino di Classe. L’esposizione rimarrà aperta tutti i giorni, dalle 10 alle 12.30, e dalle 15 alle 17.

Esporranno trentatré artisti di varie nazionalità, tra cui rumeni, ucraini, russi, oltre ovviamente a italiani. Tra l’altro, visto il numero elevato di partecipanti, gli stessi artisti esporranno in due turni di due settimane l’una, da sabato 18 maggio a venerdì 31 maggio, spazio a Nicoleta Cimpeanu, Amedeo Mignogna, Alla Mishaina, Miria Manzoni, Luisa Riceci, Giada Cabroni, Angela Triossi, Ezio Pattuelli, Emilio Mascanzoni, Mauro Dalla Casa, Franco Miccoli, Anna Ciani, Paolo Placci, Enrico Dugheria, Natalia Santi, Francesca Guariso e Fabio Fenati; mentre, da sabato 1 giugno a domenica 16 giugno, sarà il turno di Piera Guiducci, Georgeta Hangu, Costantin Hangu, Diana Mladin, Stellina Conti, Ana Zara, Valeria Belciu, Daniele Lattanzi, Alla Panargina, Marilena Garotti, Brunella Zanellato, Tatiana Dobrodii, Chiara Zenzani, Lucio Russo, Roberto Cazzari e Pia Vaccari.