Performance live di musicisti e band che si esibiranno in generi musicali diversi

Venerdì 21 giugno Bagnacavallo ospita la Festa della Musica, che quest’anno ha per tema a livello nazionale “La prima orchestra siamo noi”.

Dalle 20.30 nel centro della città si potrà assistere gratuitamente a performance live di musicisti e band che si esibiranno in generi musicali diversi, mentre già dalle 19 si potrà usufruire in piazza della Libertà della gastronomia di strada. A Bagnacavallo l’iniziativa è organizzata dalla Pro loco in collaborazione con il Comune e le associazioni del territorio.

Questo l’elenco completo dei punti musicali:

Piazza della Libertà – Do re mi fa Soul

Piazza del Carmine – Leandro Pallozzi e i Vecchi Draghi

Cortile Minguzzi di via Matteotti – Musical Box

Castellaccio – P.S.A. Band

Piazza Nuova – Fede & The Funkers

Chiesa di San Giovanni – Valentina Marchetti

Chiesa di San Girolamo – Purplecats

Chiosco La Slurperia di largo Boves – Daniele Guidarini

Sacrario dei Caduti – Doremifisa duo

Verrà inoltre proposto lo spettacolo itinerante “Scottish Country Dances” a cura della Società di danza Circolo di Romagna.

La Festa della Musica nasce in Francia nel 1982 grazie a un’iniziativa del Ministero della Cultura. Il 21 giugno, giorno del solstizio d’estate, una notte molto particolare per i riti pagani, che richiama l’antica tradizione delle feste di San Giovanni, i musicisti furono invitati a esibirsi gratuitamente per le strade, nelle piazze, nei giardini, nelle corti, nei musei, nei castelli e anche negli ospedali e nelle case di riposo. Il successo dell’evento fu immediato e spontaneo. In poco più di tre decadi la festa è diventata un avvenimento mondiale e uno dei simboli dell’unione culturale tra i Paesi e i popoli. Da alcuni anni, in Italia, il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo ha deciso di dare un forte segnale per la promozione di una delle feste più affascinanti che la cultura possa offrire: la Festa della Musica, una festa che coinvolge enti locali, accademie, conservatori, scuole di musica, università, solisti, cori, orchestre, gruppi e bande musicali, in una parola tutti coloro che fanno musica sia dal punto di vista professionale che amatoriale.

Per informazioni:

cultura@comune.bagnacavallo.ra.it

www.bagnacavallocultura.it