Carrello colmo di rifiuti abbandonato in via Baracca

La segnalazione di un cittadino

Continuano le segnalazioni di degrado urbano alle porte del centro storico di Ravenna.
Un cittadino ci segnala la presenza di avanzi di pizza (con relativa scatola di cartone) abbandonati per ben tre giorni all’angolo fra via Gian Battista Barbiani e via Massimo D’Azeglio che, per far scomparire, come ci ha dichiarato, ha dovuto pulire lui stesso.

Pizza abbandonata per tre giorni all’angolo fra via Barbiani e via D’Azeglio


Nella stessa zona, ma in viale Baracca, il cittadino ci ha segnalato la presenza di un carrello abbandonato (appartenente a un supermercato che ha aperto da poco in tutt’altra parte della città) colmo di rifiuti.
Si tratta di vie che conducono direttamente al cuore di Ravenna, luogo che viene descritto come fiore all’occhiello della città… ci si chiede allora: “Com’è possibile che il ‘diamante’ ravennate sia lasciato contornato di rifiuti e degrado?”.