Federico Macera vice presidente, Aldo Ferruzzi rappresentante nella Piccola Industria

Luca Minardi (Setramar) è il nuovo presidente del Comprensorio Ravenna di Confindustria Ravenna. Alla vice presidenza è stato eletto Federico Macera (Viglienzone Adriatica), mentre a rappresentare il Comprensorio nel Gruppo Piccola Industria sarà Aldo Ferruzzi (Terme di Cervia e Brisighella).

Il comprensorio raduna 368 imprese associate, che danno lavoro a 13 mila dipendenti e nel 2009 hanno generato un fatturato complessivo di quasi 10 miliardi di euro.

 

“Lavoreremo sulla partecipazione degli imprenditori alla vita associativa, fondamentale per la condivisione e la crescita di tutti – afferma Minardi – e, da sindacato degli industriali, porteremo avanti le varie  istanze con un confronto il più ampio possibile, ma se necessario anche duro, con gli altri interlocutori, a difesa delle aziende ravennati associate. La strategia dell’intero sistema confindustriale territoriale dovrà legittimamente essere portatrice anche delle esigenze delle realtà ravennati”.

Con questa nomina, Minardi e Macera entrano a far parte del Consiglio direttivo dell’Associazione.