Diretta dal teatro Masini

Domani, giovedi 14 ottobre, alle 21, la “questione Omsa” approda ad “Annozero”, trasmissione condotta da Michele Santoro.
Annozero si collegherà in diretta con Faenza, in particolare con la postazione allestita sul palco del teatro Masini, dalla quale il giornalista Stefano Bianchi intervisterà numerose operaie della storica azienda italiana produttrice di calze. Per consentire di mantenere viva l’attenzione intorno a una delle esperienze industriali più importanti della città, il sindaco Giovanni Malpezzi ha messo a disposizione della Rai il Masini e permesso l’ingresso gratuito al pubblico, che potrà entrare in teatro a partire dalle 19.30, fino a coprire la capienza consentita (500 posti).
La “questione Omsa” sarà affrontata da Santoro e dagli ospiti presenti in studio, tra cui Pierluigi Bersani, segretario nazionale del Partito Democratico, e Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia.
“La questione dell’Omsa è importante per Faenza e per l’Italia – afferma il sindaco Malpezzi –, perché, se riguarda la perdita del posto di lavoro di 346 persone, interessa anche i temi della crisi economica e della delocalizzazione delle imprese, aspetto quest’ultimo specifico del sistema industriale del nostro paese”.
“Tutta Faenza si stringe intorno alle operaie dell’Omsa, per le quali stiamo continuando a lavorare insieme a Provincia e Regione – continua Malpezzi –, per convincere proprietà e Governo a presentare una proposta di soluzione certa e condivisa”.