Un nuovo strumento per i clienti

Il Comitato esecutivo della Cassa di Risparmio di Ravenna Spa, presieduto da Antonio Patuelli, su proposta del direttore Generale Nicola Sbrizzi, ha deliberato l’istituzione del prodotto “Conto Corrente Semplice”. Si tratta, spiega la banca, ”di un contratto disegnato sulle esigenze di base dei consumatori che consente di usufruire, contro pagamento di un canone annuo fisso, di un rapporto di conto corrente che prevede un determinato numero di operazioni e di servizi”.

“Il ‘Conto Corrente Semplice’ nasce da un Accordo tra ABI e le Associazioni dei consumatori facenti parte del Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti, con caratteristiche definite dalla Banca d’Italia d’intesa con la Consob.

Il Gruppo Cassa è tra le prime Banche in Italia che adotta un prodotto per coltivare la correttezza delle relazioni con la clientela con la massima semplicità e trasparenza”.