Presto la verifica della fattibilità in Parlamento delle azioni proposte

Le Associazioni Confesercenti, Confcommercio, Confartigianato, CNA e Lega hanno incontrato questa mattina a Ravenna i Parlamentari locali, gli On. Josefa Idem, Giovanni Paglia e Alberto Pagani per discutere sul progetto ‘Spiagge Sicure e nella Legalità’ e sulle azioni da intraprendere per combattere il grave fenomeno dell’abusivismo commerciale sul litorale e non solo.

 

 

In merito le Associazioni:

 

–    hanno presentato ai Parlamentari le proposte avanzate recentemente al Prefetto e al Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza;

 

–    hanno chiesto il sostegno e un intervento in sede ministeriale per avere il rafforzamento richiesto e per tempo dei presidi estivi delle forze dell’ordine;

 

–    hanno evidenziato l’esigenza di lavorare con adeguate iniziative parlamentari per la defiscalizzazione degli interventi associati sui progetti per migliorare la sicurezza, la legalità collettiva e il controllo del territorio;

 

-    hanno chiesto un progetto e una adeguata campagna nazionale contro gli acquisti illegali e pericolosi, per sensibilizzare e far crescere un approccio ed una diversa cultura sulle vendite abusive;

 

-    di verificare le normative sanzionatorie in materia di contrasto all’abusivismo sia per la macchinosità che per gli importi;

 

–    sollecitato inoltre da un lato un forte coordinamento in ambito regionale e costiero delle azioni di contrasto e strutturali, dall’altro anche un coinvolgimento delle stesse autorità europee.

 

Le proposte e il dibattito che ne è seguito hanno registrato l’interesse e l’attenzione dei 3 parlamentari presenti, che hanno anche assunto l’impegno di verificarne la fattibilità in ambito parlamentare e in modo organico e con iniziative che saranno comunicate successivamente.