In programma lavori nella scuola media “Salvo D’acquisto”, allo stadio Dini-Salvalai,
al centro giovani Jyl e nel bosco diffuso di Fruges

Il Comune di Massa Lombarda prosegue la riqualificazione del patrimonio pubblico, con interventi mirati nelle strutture maggiormente frequentate, come l’edilizia scolastica e gli impianti sportivi, per un importo totale di 420mila euro.

“Questa Amministrazione comunale – spiega il sindaco di Massa Lombarda Daniele Bassi – ha annunciato fin dal primo giorno di insediamento le proprie priorità, tra queste c’erano anche la manutenzione straordinaria, la riqualificazione e il miglioramento della qualità energetica e ambientale del patrimonio pubblico. Questi interventi dimostrano che non si trattava solo di parole, ma di azioni concrete, come quelle che stiamo mettendo in pratica. Continuiamo quindi ad alzare il livello di sicurezza delle strutture pubbliche e la loro efficienza attraverso lavori che consentiranno di diminuire i consumi e di aumentare la qualità e la vivibilità del patrimonio pubblico, a partire dalle scuole. Ringrazio per il grande lavoro svolto l’Ufficio tecnico e la squadra operativa, guidati dall’ingegnere Stefania Montanari”.

Alcuni interventi interesseranno le scuole medie “Salvo D’acquisto” di via Roma, dove sono previsti lavori di riqualificazione complessiva della struttura e l’efficientamento energetico tramite la sostituzione degli infissi, delle centrali termiche, nuovi interventi su finestrature e chiusure tagliafuoco, oltre alla manutenzione straordinaria della copertura della palestra e delle aule nuove. I lavori sono già stati affidati e il loro avvio è imminente. Gli interventi prevedono un investimento complessivo dell’Amministrazione comunale di 330mila euro, finanziato in parte – per 125mila euro – dai fondi ottenuti dal Comune di Massa Lombarda dal bando regionale dei mutui BEI (Banca Europea degli Investimenti) per l’edilizia scolastica.

Nuovi lavori anche nello stadio Dini-Salvalai di via Fornace di sopra, dove è previsto un intervento di riqualificazione energetica con la sostituzione dell’intera centrale termica degli spogliatoi per un importo pari a 65mila euro. Sono inoltre in corso di esecuzione, per un totale di 20mila euro, i lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione della piastra polivalente all’interno dell’area verde del centro giovani Jyl. Infine, a Fruges proseguono i lavori di messa in sicurezza e riqualificazione del bosco diffuso, un’area verde a ridosso delle scuole elementari “Angelo Torchi” per un investimento totale di 5mila euro.