(Shutterstock.com)
(Shutterstock.com)

Contributi a fondo perduto: l’elenco delle imprese ammesse e non.

Al fine di contrastare gli effetti dell’emergenza sanitaria, economica e sociale derivante dall’epidemia da Covid-19, l’Amministrazione Comunale ha adottato misure a sostegno delle attività economiche attive nel territorio del Comune di Ravenna, ad integrazione di quanto già attuato dallo Stato e dalla Regione Emilia Romagna; l’obiettivo è perseguito con l’erogazione di aiuti sotto forma di un contributo economico a fondo perduto a sostegno delle imprese, con particolare riferimento alle attività economiche maggiormente penalizzate che si sono trovate in difficoltà economica e finanziaria in conseguenza delle misure adottate per la gestione ed il contenimento dall’emergenza epidemiologica.

La Giunta Comunale ha, nella seconda metà di dicembre 2020, disposto di riaprire i termini per la presentazione delle domande inerenti l’erogazione a fondo perduto di un sostegno economico per le imprese e le domande accolte sono state 36 di cui 12 con attività totalmente chiuse e 24 con riduzione di orario di attività.

A queste imprese saranno diretti 52.800,00: negli elenchi in allegato qui sotto troverete l’elenco delle imprese ammesse (A e B) e di quelle non ammesse (C).