"Gli Esauriti beershop", il murales a tema Futurama che decora il locale

Dalla passione di un giovane ravennate nasce “Gli Esauriti beershop”, che ha aperto da pochi giorni in via Anastagi 33

Nasce dalla passione di un giovane ravennate l’idea di un negozio dedicato alla birra, e in particolare alle più ricercate “artigianali”. Una nuova proposta per provare a mettersi alle spalle la pandemia di Covid-19. Da pochi giorni, per la precisione dal 3 maggio scorso, infatti, ha aperto in centro a Ravenna, in via Anastagi 33, vicino a Porta Serrata, “Gli Esauriti beershop”, che offre un ampio assortimento di birre artigianali provenienti da tutta Italia.

Si tratta del primo vero e proprio “beer shop” della città, dove è possibile trovare quei prodotti non venduti nei supermercati, ma che sono delle grandi eccellenze del nostro paese. La proposta è ampia e particolare, dalle più semplici Lager e IPA, che uniscono il gusto classico alla qualità del prodotto artigianale, fino a birre fruttate che perdono addirittura la tipica colorazione sui toni del giallo per spostarsi sul rosa.

Perché “Esauriti”? Il nome nasce da questo periodo decisamente particolare, che dopo oltre un anno ci ha reso tutti “un po’ esauriti”, quasi come i personaggi del noto cartone animato “Futurama”, rappresentati nel bel murales che decora il locale.

“Gli Esauriti beershop”
“Gli Esauriti beershop”